Come lavare il frullatore a immersione

Se non sai come pulire un mixer, questo articolo si rivelerà davvero utile per te grazie ai consigli e suggerimenti. Non è una operazione difficile, ma le mail di tanti nostri lettori ci hanno dimostrato che è un argomento sul quale ci sono numerosi dubbi. Quindi speriamo che questa guida possa esservi di aiuto 🙂

Frullatori a immersione e mixer sono elettrodomestici molto utilizzati per cucinare e si trovano in quasi tutte le cucine italiane. Questi elettrodomestici sono un incredibile aiuto in tantissimi compiti in cucina ed è impossibile immaginare anche un solo giorno senza di loro. Per evitare di affrontare eventuali guasti o malfunzionamenti è necessario mantenere e pulire regolarmente i frullatori. Di seguito trovi alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a imparare a pulire un mixer a immersione.

Detersivi liquidi

Prendete una spugna morbida e versateci sopra qualche goccia di detersivo liquido, quello per piatti va benissimo, e strofinate motore e parti metalliche. Questo è forse il metodo più classico e rodato e può essere svolto con velocità e in maniera semplice. Mi raccomando utilizzare la spugna morbida per evitare di graffiare le parti in plastica o in metallo

Alcool per pulire un mixer

Per rendere il vostro mixer brillante e anche per rimuovere l’odore pungente che spesso può assumere è possibile utilizzare l’alcool per pulire il frullatore a immersione. Per le parti che possono essere immerse: immergete il miscelatore in una soluzione di alcool e acqua e lasciarla lì per circa 10 minuti, dopo sciacquare correttamente il contenitore utilizzando solo acqua. Per motore e altri parti delicate: utilizzate straccio in cotone o spugna morbida e strofinare fino a quando le macchie non sono sparite. Eventualmente inumidire più volte lo straccio o la spugna con soluzione acqua e alcool.

 

MEGA OFFERTE FRULLATORI SU AMAZON.IT

 

Utilizzare le bucce di limone per pulire il mixer

Può sembrare bizzarro, ma uno dei modi migliori per pulire un mixer è quello di utilizzare le bucce di limone. Per questo, prima dovete estrarre tutto il succo da un limone e poi utilizzare la buccia. Strofinate la buccia sul coperchio e la parte interna dell’utensile: l’acido citrico dell’agrume non solo aiuta a rimuovere l’odore pungente, ma aiuterà anche a pulirlo e rimuovere residui di cibo. Lasciare che il limone faccia effetto per l’utensile sia per 15 minuti e poi lavare correttamente utilizzando acqua pulita.

Utilizzare la cenere

Un altro ottimo modo naturale, ma forse un po’ troppo estremo, per pulire un frullatore a immersione è quello di utilizzare la cenere. Occorre prendere la polvere e un po’ d’acqua e mescolare fino a ottenere una pasta. Dopo applicare questa pasta sul mixer e lasciarla lì per circa 15 minuti, successivamente lavare il mixer utilizzando acqua pulita e uno strofinaccio. Questo aiuta a pulirlo completamente e rimuovere anche l’odore rimasto all’interno.

Pulire con aceto, ottimo per le macchie

Per pulire le macchie rimaste sul mixer a causa dell’uso prolungato, quelle che fanno anche “ingiallire” la plastica, è possibile utilizzare l’aceto, come l’aceto di mele che si usa in cucina. Dovete fare una soluzione 2/1 utilizzando 2 cucchiai di aceto e 1 di acqua. Questa soluzione può essere usata sia per lavare il contenitore graduato sia le parti in plastica e metallo. Partiamo dal contenitore: versare questa soluzione nel contenitore del mixer e macinare per circa 2 secondi, . Controllare se tutte le macchie sono state rimosse, altrimenti, in caso contrario, macinare di nuovo con soluzione meno concentrata nel contenitore. Per il motore e le parti in plastica utilizzare straccio o spugna e sfregare sulle macchie.

 

Indicazioni generali

  1. Utilizzate sempre stracci o spugne morbide per evitare graffi e abrasioni sulla plastica o sul metallo
  2. Leggere le istruzioni del prodotto e attenersi alle prescrizioni del produttore
  3. Attenzione a non immergere nei liquidi parti delicate del frullatore, non vorrai riparare il mixer vero?
  4. Assicurarsi sempre che il frullatore sia staccato dalla corrente